-206Giorni -12Ore -9Minuti -44Secondi

Nasce “La Bestia”, il primo evento che unisce trail, MTB e obstacle race

26 aprile 2016

La manifestazione griffata Maratona di Treviso in programma domenica 28 agosto a Miane (TV)

Nasce La Bestia, la prima manifestazione sportiva che unisce trail running, prova in mountain bike e corsa ad ostacoli in stile “percorso di guerra”. Teatro di questo evento, unico nel suo genere nel panorama nazionale e internazionale, un po’ duathlon un po’ obstacle course race, Miane (TV), con partenza e arrivo nella sede della Pro Loco. Appuntamento domenica 28 agosto 2016. Tra folclore, musica, festa e allegria per tutti i partecipanti tanto sano agonismo, divertimento e natura. E la possibilità di correre sia da soli che in squadra. 

A proporre questa particolare manifestazione ludico motoria ricreativa non competitiva è l’Asd Treviso Marathon, con la gestione tecnica di Maratona di Treviso, la collaborazione di Pro Loco di Miane e il patrocinio del Comune di Miane. 

Il percorso sarà caratterizzato da tre frazioni (partenza alle ore 10 e arrivo sempre in Pro Loco) da affrontare in successione, individualmente oppure in squadre.

La prima frazione (F1) prevede una prova di corsa a piedi di circa 10 km quasi interamente su sterrato, con tratti impegnativi in salita e discesa su sentieri. Nella seconda prova (F2) i concorrenti gareggeranno in mountain bike su un tracciato di circa 15 km con tratti di particolare tasso tecnico, interamente su sterrato tranne per le parti di transizione con le altre frazioni. La terza ed ultima frazione (F3) è composta da un percorso di guerra con ostacoli naturali ed artificiali della lunghezza di circa 5 km da ripetere due volte, su sterrato.

Possono partecipare uomini e donne italiani e stranieri maggiorenni e in possesso di certificato di idoneità alla pratica sportiva di tipo non agonistico valido nel giorno dell’evento.

Esistono tre modi di partecipare a La Bestia: individualmente (gara “Orso”) oppure in team con squadre composte da due partecipanti (gara “Lupo”) o tre (gara “Giaguaro”), anche miste uomini e donne.

Nella gara “Orso” il concorrente dovrà svolgere tutte e tre le prove in successione. La gara in team di due componenti denominata “Lupo” prevede che il primo concorrente porti a termine la prima frazione, poi passi il testimone al secondo membro per la prova MTB e infine lo riprenda per la terza e ultima frazione. La gara in team da tre componenti denominata “Giaguaro” prevede lo svolgimento di una frazione per ogni concorrente. 

La Bestia è dunque un evento pensato per tutti, da chi ama la fatica e ricerca la prestazione fisica a chi vuole divertirsi in compagnia.

Le iscrizioni aprono lunedì 16 maggio con quote promozionali (solo per questo giorno e solo 50 posti disponibili per tipologia) di 40 euro per la gara Orso, 70 euro per il team Lupo e 81 euro per il team Giaguaro. Poi le quote saliranno in base ai posti rimasti, infatti ogni tipologia ha un limite massimo di 200 iscrizioni.  

Le iscrizioni, aperte fino al 22 agosto, sono effettuabili solo ed esclusivamente online attraverso il servizio MySdam, pagamento con carta di credito o bonifico. 

“Era da tempo che pensavamo a una manifestazione particolare nel panorama degli eventi sportivi – commenta l’amministratore unico di Maratona di Treviso, Aldo Zanetti – abbiamo trovato sulla nostra strada la location ideale e un’amministrazione comunale entusiasta. Nell’ultima domenica di agosto proporremo un evento che unisce la corsa trail al cross duathlon alla corsa ad ostacoli. Sicuramente ci saranno concorrenti a livello individuale, ma credo che sarà entusiasmante partecipare soprattutto a squadre, dividendo le frazioni in base alle varie abilità di ogni concorrente. La Bestia sarà una grande festa, che unisce sport e natura e vuol far divertire tutti”. 

Per informazioni visitare il sito www.trevisomarathon.com e le pagine Facebook “Maratona di Treviso” e “La Bestia”.